Campero, l’hamburger spagnolo

campero malagueño

Il panino “campero” non è un semplice panino per gli abitanti di Malaga, ma un piatto da essere addirittura candidato al piatto tipico di Malaga, concorso che ha vinto l’espeto di sardina come potete leggere in questo articolo: “El espeto” è il piatto tipico di Malaga.

La pagnotta utilizzata non è la classica pagnotta  che si compra ai supermercati ma dovete cercarla nei pochi panettieri rimasti in città, ed è da questa pagnotta che il panino prende il suo nome, infatti campero ricorda il termine campesino, ovvero contadino e questo pane sembra essere uno di quei pani proprio da contadino vistala sua robusta consistenza pronta ad ospitare carni arrosto.

Ingredienti:

1 pagnotta di pane campero
2 peperoni verdi
3 Filetti molto fini di lombo di maiale
1 foglia di lattuga
1 pomodoro
Maionese
1 fetta di formaggio
Olio extravergine di oliva
Sale

Leggi tutto “Campero, l’hamburger spagnolo”

Ricetta del Gazpachuelo malaghegno

foto gazpachuelo

Un sondaggio del quotidiano SUR ha decretato l’espeto de sardinas il piatto più importante di Malaga, battendo il gazpachuelo e il campero. Ma cosa è il gazpachuelo? vediamo immediatamente gli ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di nasello
  • 350 g di merluzzo rosa
  • 250 g di gamberi
  • 2 patate
  • 1 uovo
  • 1 limone
  • Olio extravergine di oliva
  • sale

Leggi tutto “Ricetta del Gazpachuelo malaghegno”

“El espeto” è il piatto tipico di Malaga

espeto-de-sardinesI lettori di SUR.es (quotidiano andaluso) ha decretato: “el espeto” (spiedo) di sarde è il piatto tipico malaghegno, più del gazpachuelo e del campero.
Sardine fresce, un pizzico di sale grosso e il punto giusto di cottura alla brace. Questo è il sapore di Malaga, o almeno così hanno decretato in sondaggio social i lettori del SUR attraverso l’hashtag #platosdeMálaga.

Un buono spiedo di sardine in riva al mare, in un chiringuito, è un’immagine evocatrice tipicia di Malaga. La seguente foto l’ho scattata durante le mie passeggiate sul lungo mare Paseo Antonio de Machado Leggi tutto ““El espeto” è il piatto tipico di Malaga”

Come preparare le Papas asadas spagnole

PAPA,
te llamas
papa
y no patata,
no naciste castellana:
eres oscura
como
nuestra piel,
somos americanos,
papa,
somos indios.

Pablo Neruda

Si tratta di alcuni versi di un’ode che il poeta cileno scrisse e che si chiama appunto Oda a la Papa.
Ah, le patate! Questo fantastico tubero che proviene dal Perù, dal Messico e dal Cile e che i nostri cari cugini spagnoli portarono in Europa intorno al 1570. Il terzo alimento più consumato al mondo, dopo il riso e il mais, tanto che nel 1971 a Lima è stato istituito il CIP, Centro Internazionale della Patata, che ha lo scopo di promuovere lo sviluppo e l’esportazione della patata e che raccoglie più di 5000 varietà di patata. Un alimento che è parte fondamentale della cucina di tutto il mondo e che è largamente consumato, tanto che esiste un proverbio che dice “chi mangia patate non muore mai”, giacché sembra possedere proprietà curative in numerosi casi.

E gli spagnoli, gli spagnoli, sanno bene come cucinarle, le patate. Tortilla di patate, patate fritte accompagnate da tutti i tipi di salsa possibile e chi ne ha più ne metta. Ma ce n’è una che le batte tutte, ma che non è facile trovare dappertutto, purtroppo. La papa asada! Quell’enorme patata cotta in forno e ripiena di mille cose buonissime, della serie che mangi una papa asada e puoi morire felicemente.

Leggi tutto “Come preparare le Papas asadas spagnole”